Ricerca
  salva
vai a carellomini Vai al Carrello
Mostra Contenuto
Svuota il carrello
vuota
Home Azienda Dove Siamo Catalogo Archivio News Contatti Registrati

Storia
Le Tradizioni, Il Dialetto
Gastronomia
Guerra, Militaria, Araldica
Biografie
Narrativa, Memorialistica
Guide e viaggi
Sport
Poesia contemporanea
Antropologia
Religione filosofia parapsicologia
Scienze e varie
Arte
Libri per ragazzi
Cartoline e medaglie
E-book



   In arrivo a Breve..


Acquisti e Resi
Privacy Policy
Condizioni di vendita
Contatti

Copyright © 2022
Ti trovi in Catalogo > Sport
Bruno Cavalieri
Felice Gimondi - grinta, rigore e classe Nuovo
Felice Gimondi, 1942 – 2019. Ciclista professionista dal 1965 al 1978. Doti fisiche e qualità morali da esempio ne hanno fatto uno dei più  Grandi Campioni di sempre e una bella persona. Nel suo Albo d’Oro figurano le corse a tappe, le classiche internazionali in linea e a cronometro più prestigiose: il Tour de France, nell’anno dell’esordio, il Campionato del Mondo, 3 Giri d’Italia, la Vuelta di Spagna la Parigi-Roubaix, due Parigi-Bruxelles, la Milano-Sanremo, due Giri di Lombardia, due Campionati Italiani, due GP delle Nazioni, due GP di Lugano, cinque GP di Castrocaro Terme. La grandezza di un campione si misura anche dagli avversari che incontra sulle strade. Se per Bartali il maggior rivale è stato Coppi, per Gimondi è stato Merckx, che per la mai sazia volontà di vincere, venne denominato il cannibale. Il fuoriclasse belga ha detto di lui: «Devo ringraziare Gimondi per tante cose, ma soprattutto per avere sempre vissuto bene la rivalità con me, e per aver permesso a me di vivere bene la mia rivalità con lui».

Richiesta Informazioni

Pagine 94
ISBN 978-88-7549-855-9
€ 10,00

 

Edizioni Il Fiorino - P.IVA 0177029036 - Informativa Sito Web
Credits by TecnoTrade