Ricerca
  salva
vai a carellomini Vai al Carrello
Mostra Contenuto
Svuota il carrello
vuota
Home Azienda Dove Siamo Catalogo Archivio News Contatti Registrati

Storia
Le Tradizioni, Il Dialetto
Gastronomia
Guerra, Militaria, Araldica
Biografie
Narrativa, Memorialistica
Guide e viaggi
Sport
Poesia contemporanea
Antropologia
Religione filosofia parapsicologia
Scienze e varie
Arte
Libri per ragazzi
Cartoline e medaglie
E-book



   In arrivo a Breve..


Acquisti e Resi
Privacy Policy
Condizioni di vendita
Contatti

Copyright © 2022
Ti trovi in Catalogo > Biografie
Luciano Boccaccini
ARMANDINO L’ULTIMO BARCAIOLO Nuovo
Armandino è un uomo onesto e rispettoso, oltre ad essere un infaticabile lavoratore, prima come barcaiolo e poi come scavatorista. Di poche parole ma di molti fatti.
Lui, insieme al padre Giuseppe, per gli amici Giufaràli, avevano navigato per numerosi anni, trasportando di tutto, solcando canali, fiumi e mari.
La flotta comacchiese, forte di centinaia di barche di tutte le tipologie e dimensioni, ha avuto da sempre una notevole importanza, fin dai tempi dei Longobardi. Il trasporto di materiale e di derrate alimentari ha dato da mangiare a centinaia di famiglie. Dunque, un’attività fondamentale per l’economia e la sopravvivenza di questo popolo, vissuto per numerosi secoli nell’isolamento delle sue valli.
La barca è sempre stato, non solo il mezzo di locomozione più diffuso ma anche uno strumento di lavoro, prima dell’avvento dei camion.
Quella flotta enorme di comacine, battelli, trabaccoli, burchi e battane è entrata a far parte a pieno titolo della memoria storica di questa città lagunare.

Richiesta Informazioni

Pagine 112
ISBN 978-88-7549-911-2
€ 11,00

 

Edizioni Il Fiorino - P.IVA 0177029036 - Informativa Sito Web
Credits by TecnoTrade